4 Consigli sulla collaborazione tra interior designer e installatori di domotica

Aggiornamento: 24 ago

La collaborazione tra interior designer e installatore è essenziale affinchè non si ottengano contrasti e si rischi di dover correggere eventuali errori più tardi, ottenendo così un cliente scontento.

Ecco 4 consigli per evitare intoppi:



1- Creare un progetto basato sugli interessi del cliente

Spesso alcuni interior designer prendono l’ultimo progetto da loro realizzato e lo utilizzano nuovamente da un altro cliente, senza però far caso al fatto che magari l’impostazione dell’impianto di domotica e le preferenze del cliente cambiano. è molto importante quindi che loro realizzino progetti più adatti per le scelte del cliente e l’abitazione dove devono essere applicati.




2- Considerare la presenza della domotica fin dall'inizio dello sviluppo del progetto

Per evitare di dover correggere errori più tardi, un altro consiglio da dare agli interior designer è che bisogna tener conto della presenza della domotica fin da subito in modo da adattarla alle scelte estetiche e da evitare problemi che devono essere corretti più tardi, ottenendo di conseguenza un cliente insoddisfatto.




3- Considerare fin da subito come appaiono esteticamente gli apparati domotici

Una cosa da chiarire bene tra interior designer e installatore di domotica è come appaiono esteticamente gli apparati domotici, ciò per adattare il resto dell’estetica dell’abitazione o per eventualmente prendere in considerazione altri apparati che si adattino di più.

Ciò sempre tenendo conto delle scelte del cliente, infatti potrebbero esserci clienti che in una situazione preferiscono una lampada ad incasso moderna e altri che preferiscono un classico lampadario a soffito.




4- Considerare l'eventuale necessità di consulenze da
parte di esperti

Per migliorare la presenza domotica in un progetto si possono contattare installatori con più esperienza per richiedere delle consulenze, la EDMONDO ALEX sas fornisce questo servizio, il quale scopo può variare, dal consigliare il materiale da installare a creare una specifica offerta per il cliente interessato.






Per concludere, sappi che oltre a sistemi audio e video, gli integratori tecnologici progettano e installano sistemi di controllo della casa intelligente, illuminazione, tende e oscuranti motorizzati, telecamere e videosorveglianza, gestione dell'energia per ottenere il maggior risparmio possibile, e molto altro, tutto ciò sempre studiato e realizzato seguendo le preferenze del cliente.


L.Edmondo






















179 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti